Sarasvatī

Schede primarie

Dea indiana. Personificazione di un fiume sacro, diviene più tardi la dea del linguaggio e dell’eloquenza; nell’induismo è la consorte di Brahmā, patrona di ogni arte e scienza. Le si attribuisce l’invenzione della lingua e dell’alfabeto sanscriti.

 

Dalla voce "Sarasvatī" su Treccani.it