Torah

Contenuti correlati a "Torah"

Torah. Rivelazione e interpretazione

Torah. Rivelazione e interpretazione nell’ebraismo

Libri sacri. Fondamenti teologici e interpretazioni culturali nelle religioni - Ciclo di lezioni, ottobre 2021 - maggio 2022

Lezione di Massimo Giuliani, professore di Pensiero ebraico - Università di Trento

 

Se proprio dovessi dare una definizione che sia fenomenologicamente corretta, direi che l’ebreo, il cristiano e il musulmano professano ciascuno una «religione dell’interpretazione del libro», dove l’accento cade sul termine mediano di «interpretazione». Termine mediano nel senso che «media» tra la fede (qualunque cosa si intenda per essa) e il libro come testo sacro ricevuto da Dio e come tale trasmesso in forma intangibile nel corso delle generazioni.
 
Data: 20 Ottobre 2021

Glossario introduttivo all'ebraismo

 

Francesco Bonanno, Glossario dell'Ebraismo, Palermo, 2021, proprietà intellettuale dell'autore.

 

Scopri i termini fondamentali del lessico ebraico da ʾāḇ a Zōhār

 

ʾāḇ – padre ( אָב ). Undicesimo mese del calendario. Corrisponde a luglio-agosto. Il plurale ʾāḇôṯ ( אָבוֹת padri) è il nome del nono trattato del quarto ordine (nezîqîn נזְיִקִין danni) della Mišnāh, detto anche Pirqê ʾāḇôṯ ( פִּרְקֵי אָבוֹת capitoli dei padri).

 

 

Anno pubblicazione: 
2021
Numero di pagine: 
15
Autore: 
Francesco Bonanno
Data: 23 Aprile 2021

Bibbia dell'amicizia - Presentazione

 

Tratto da Giulio Michelini, Marco Cassuto Morselli (a cura di), La Bibbia dell'Amicizia, San Paolo Edizioni, Cinisello Balsamo (Milano), 2019

Anno pubblicazione: 
2019
Autore: 
Giulio Michelini, Marco Cassuto Morselli
Data: 21 Marzo 2021

Accoglienza e integrazione dei migranti, l’UCEI rafforza il proprio impegno

Accoglienza e integrazione dei migranti, l’UCEI rafforza il proprio impegno

“Non riconsegnare uno schiavo al suo padrone dopo che ha trovato riparo presso di te. Risiederà con te in mezzo a te nel luogo che si sarà scelto in una delle tue città dove si trova bene: non opprimerlo!”. E ancora: “Se il tuo fratello impoverirà… lo dovrai sostenere: che sia straniero o residente, una volta che viva con te”.
Solo alcuni dei tanti passaggi della Torah in cui si fa riferimento all’obbligo di aiutare il prossimo. Uno sforzo da cui non ci si può sottrarre a patto che, ammoniscono i Maestri del Talmud, “queste azioni non vadano a detrimento di noi stessi”.

 Leggi la notizia su moked.it...

Data: 19 Luglio 2019