Shoah

Contenuti correlati a "Shoah"

«Lascio il Museo in pieno sviluppo e con una missione»

«Lascio il Museo in pieno sviluppo e con una missione raccontare 2500 anni storia degli ebrei in Italia»

Simonetta Della Seta, dal Meis a Yad Vashem. La direttrice del Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah è stata chiamata a un prestigioso incarico guidare il Dipartimento Europa dello Yad Vashem di Gerusalemme. Qui traccia un bilancio dei suoi quattro anni (felici) a Ferrara, dove ha appena preso il suo posto Amedeo Spagnoletto

Leggi le considerazioni di Simonetta Della Seta su mosaico-cem.it...
 

Leggi anche "Meis, rav Spagnoletto alla direzione" su moked.it...
 

Data: 09 Giugno 2020

Le donne nella storia, nella cultura e nella educazione degli ebrei d’Italia

BANDO PER LA BORSA DI STUDIO “MAURIZIO E CLOTILDE PONTECORVO”

È il tema del bando per la borsa di studio “Maurizio e Clotilde Pontecorvo” lanciato nelle scorse ore dal Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah e dal Centro Studi Maurizio Pontecorvo.
Scopo è quello di contribuire tramite questo approfondimento alla conoscenza dell’ebraismo italiano, in particolare nell’ambito dello sviluppo, dell’esposizione e della divulgazione di tale tema da parte del Meis. La ricerca, si legge nella comunicazione, potrà essere infatti la base per ulteriori elaborati adatti all’attività e alla divulgazione museale

Scopri di più su moked.it...

Per scaricare il bando e la domanda di partecipazione vai su meisweb.it...
 

Data: 31 Marzo 2020

L’indagine di Swg con Pagine Ebraiche “Memoria, rifugio e antidoto all’odio”

Una ricorrenza “necessaria” e soprattutto “giusta”.

È in crescita considerevole il numero degli italiani che percepiscono il 27 gennaio in questo modo. Un vero e proprio presidio di responsabilità e consapevolezza contro l’avanzare di parole di odio. È forse questo il dato più significativo della settima indagine che il prestigioso istituto di ricerca SWG realizza, con la collaborazione della redazione del giornale dell’ebraismo italiano Pagine Ebraiche, sulla percezione del Giorno della Memoria.
Nel 2019 il 25 per cento degli intervistati considerava “giusto” il fatto di ricordare, in un preciso momento, la Shoah e le altre vittime del nazifascismo. Nel 2020 sono il 39 per cento. Uno spostamento di significato che, spiega il direttore di ricerca di SWG Riccardo Grassi, va messo in relazione con la percezione di una crescente minaccia antisemita nel Paese.

Leggi la notizia su moked.it...

Leggi anche l'intervista al reduce di Auschiwitz Sami Modiano su ugei.it...

Data: 04 Febbraio 2020

Ferrara ebraica, nove secoli in mostra

Animerà il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah fino al prossimo Primo marzo la mostra “Ferrara ebraica” inaugurata nelle scorse ore alla presenza tra gli altri del sindaco Alan Fabbri. Curata e prodotta dal Museo, la mostra è stata aperta in occasione del Premio letterario Adei Wizo Adelina della Pergola la cui cerimonia conclusiva si è tenuta ieri nella città estense e della Conferenza annuale dell’AEJM, l’associazione che riunisce i musei ebraici di tutta Europa, in programma dal 17 al 19 novembre. Un percorso espositivo che, è stato sottolineato, “accompagna il visitatore attraverso un viaggio nel tempo, facendo cogliere la peculiare identità e le principali tappe della antica e ancora vitale comunità ebraica ferrarese”. In mostra oggetti e testimonianze, accompagnate dal racconto di questa lunga vicenda in un suggestivo documentario.

Leggi la notizia su moked.it...

Scopri di più sul sito del MEIS...

Data: 15 Novembre 2019

“Costruiamo tutti insieme la memoria audiovisiva ebraica”

Vecchie pellicole e filmati amatoriali. Quadretti familiari, vacanze, ma anche panorami, immagini di città o eventi pubblici ai quali si è assistito. Testimonianze oggi molto spesso nell’ombra, spesso sottovalutate, rinchiuse in scatole e armadi.
A questo patrimonio guarda “Mi Ricordo-Raccolta film di famiglia della comunità ebraica”, la campagna nazionale di raccolta avviata dall’Archivio Nazionale Cinema Impresa di Ivrea e dalla Fondazione Cdec in collaborazione con il Memoriale della Shoah di Milano, la Comunità ebraica di Torino, il Museo Nazionale del Cinema di Torino, la Fondazione Museo della Shoah di Roma, il Meis di Ferrara

Scopri l'iniziativa su moked.it...

Data: 04 Ottobre 2019

Memoriale della Shoah di Milano. Appuntamento con la libertà

Dal filosofo francese Alain Finkielkraut al Premio Strega Helena Janeczek, tanti gli ospiti del nuovo programma di incontri organizzato dal Memoriale della Shoah di Milano e curato da Marco Vigevani. Dopo il successo della rassegna “Premesso che non sono razzista – come nasce il pregiudizio e come combatterlo”, questa stagione di appuntamenti al Memoriale avrà come cappello il titolo “Pensieri di libertà – Memoria del passato, immaginazione del presente”

 

Continua a leggere l'articolo su moked.it...

 

Data: 20 Settembre 2019

Cori ebraici a Ferrara

Dal 27 al 30 giugno, Ferrara si trasforma in palcoscenico e ospita la settima edizione del Festival dei Cori ebraici europei, organizzato dal Coro Ha-Kol di Roma e dalla European Association of Jewish Choirs (Euajc), su invito del Museo nazionale dell’ebraismo italiano e della Shoah – Meis e del Teatro comunale “Claudio Abbado”. Per tre giorni, a ingresso gratuito, negli spazi del Museo di Via Piangipane 81 (il 27 alle 15 e il 28 alle 14.45) e al Comunale (il 30 alle 20.30), 240 tra musicisti e coristi provenienti da cinque Paesi europei presentano al pubblico le musiche liturgiche e della vita quotidiana ebraica, i canti delle tradizioni sefardita e askenazita, insieme ad arrangiamenti e a composizioni contemporanei.

 

Scopri di più su moked.it....

 

 

Data: 26 Giugno 2019

Shoah

Alberto Melloni (a cura di), Dizionario del sapere storico-religioso del Novecento, Bologna: Il mulino, 2010.

Anno pubblicazione: 
2010
Numero di pagine: 
12
Autore: 
Donald J. Dietrich
Data: 12 Giugno 2018

Coltivare la Memoria, assumersi le responsabilità

«In Polonia una legge approvata dal parlamento a fine gennaio punisce chiunque affermi o anche solo ipotizzi una qualunque forma di partecipazione del popolo polacco alla gestione dei campi nazisti.»

di Pawel Gajewski (pastore, professore incaricato di Teologia delle religioni alla Facoltà valdese di teologia di Roma) per Confronti
2 marzo 2018

Continua a leggere su: http://www.confronti.net/confronti/2018/03/coltivare-la-memoria-assumersi-le-responsabilita/

Data: 07 Giugno 2018