Lutero

«Martino (ted. Martin Luther). - Teologo e iniziatore della Riforma in Germania(Eisleben 1483 - ivi 1546). Figlio di un minatore divenuto agiato imprenditore, studiò a Magdeburgo, Eisenach e nell'univ. di Erfurt (1501-05), laureandosi magister artium; s'iscrisse poi alla facoltà giuridica, ma con decisione inattesa e per un voto fatto quando fu quasi colpito da un fulmine, entrò (1505) nel convento degli agostiniani di Erfurt; lesse soprattutto la Bibbia e Agostino, proseguì gli studî filosofici e, ordinato sacerdote (1507), iniziò quelli teologici sotto il segno dell'occamismo tardoscolastico...»

Continua a leggere su: http://www.treccani.it/enciclopedia/martino-lutero/

Contenuti correlati a "Lutero"

La Bibbia di Lutero

La Bibbia di Lutero. Traduzione e teologia nel ritorno alle Scritture
Lothar Vogel - Professore di Storia del cristianesimo - Facoltà Valdese di Teologia, Roma
venerdì 20 maggio 2022 - ore 17.30

 

Dal punto di vista teologico la Riforma protestante si basa su una lettura rinnovata della Bibbia, in cui la dottrina della giustificazione per fede occupa una posizione centrale in modo da diventare il perno materiale di un «principio scritturale», che pone il testo biblico al di sopra di ogni altro magistero umano. Per quanto riguarda la formazione e la necessaria giustificazione argomentativa di questo tipo di insegnamento, è diventata centrale nella memorialistica e nel dibattito accademico una narrazione autobiografica di Lutero, messa per iscritto soltanto nel 1545, pochi mesi prima della sua morte, nella prefazione a un’edizione delle sue opere latine

 

Continua a leggere e scopri come partecipare su fondazionesancarlo.it...
 

Data: 18 Maggio 2022

Riforma e Controriforma

Riforma e Controriforma. La rivoluzione globale del Concilio di Trento

 

La domanda sul passato, sul chi siamo e perché siamo così è il campo di lavoro della storia. Provare a cogliere in ciò che è accaduto le tracce genetiche di una condizione presente è uno sforzo che, fuori da tentazioni deterministiche, guida da secoli la curiosità dell’uomo quando volge lo sguardo a chi lo ha preceduto. Da Machiavelli a Manzoni, scrittori, studiosi e intellettuali si sono interrogati su quanto la religione abbia influito sulle vicende della società e su come l’identità dell’Italia, per venire a noi, dipenda dall’azione e dalle decisioni di un’istituzione ingombrante e autorevole allo stesso tempo: la Chiesa di Roma.
Per chi ha descritto il percorso culturale della Penisola, un passaggio più di altri è risultato importante e "periodizzante": la cesura determinata da Lutero e, nel nuvolo di eventi che ne seguirono, l’impianto dogmatico, morale e rituale stabilito dal Concilio di Trento.

 

Continua a leggere su avvenire.it...
 

Per approfondire segui il kit formativo di Pars Lutero. Vai al kit...

 

Data: 27 Aprile 2022

“Valdesi: una storia di fede e di libertà”

“Valdesi: una storia di fede e di libertà” disponibile online

Il docu-film “Valdesi: una storia di fede e di libertà” di Massimiliano Grivetti e Paolo Salvetto (2019) prodotto dalla Società di Studi Valdesi.
Basandosi sui risultati della più recente storiografia, il docu-film racconta in forma divulgativa le plurisecolari vicende valdesi: dalla conversione di Valdo di Lione in piena età medievale sino all’Emancipazione, ossia la concessione dei diritti civili e politici avvenuta il 17 febbraio 1848 a firma di Carlo Alberto di Savoia. Nella stessa pagina potete trovare il docu-film “Lutero e la Riforma”  di Massimiliano Grivetti e Paolo Salvetto (2017).

Guarda i video su studivaldesi.org...

 

Data: 19 Maggio 2020

Lutero

2h

Estratti dal Dizionario del sapere storico-religioso, un lungo approfondimento video e consigli di lettura per conoscere la figura di Lutero

Data: 24 Luglio 2018

Chiesa evangelica-luterana

Alberto Melloni (a cura di), Dizionario del sapere storico-religioso del Novecento, Bologna: Il mulino, 2010.

Anno pubblicazione: 
2010
Numero di pagine: 
16
Autore: 
Reinhold Rieger
Data: 11 Giugno 2018

500 anni da Lutero: speranze e attese

 

«Il giubileo della Riforma, avviato il 31 ottobre 2016 a Lund dal papa e dalla Federazione luterana mondiale e appena concluso, ha segnato importanti gesti di riconciliazione, a livello di vertici, tra cattolici e luterani. Ma sulla “ospitalità eucaristica”, pur attuata da alcuni gruppi cattolici, Roma rinvia al futuro gesti audaci di riconoscimento.»

di Luigi Sandri (redazione Confronti)
28 novembre 2017 (pubblicato su Confronti di dicembre 2017)

Continua a leggere su confronti.net...

 

 

Data: 25 Maggio 2018