Libertà religiosa

Contenuti correlati a "Libertà religiosa"

Aumenti record delle restrizioni religiose

Aumenti record delle restrizioni religiose

 

Pubblicati i dati dell’ultimo studio del Pew Research Center che evidenziano un preoccupante aumento delle restrizioni dei governi sui gruppi religiosi

I dati più recenti disponibili si riferiscono al 2018; lo studio valuta 198 paesi e territori in base ai livelli di restrizioni governative sulla religione e anche in base ai livelli di ostilità sociale nei confronti della religione. Tutti gli studi negli ultimi dieci anni si sono basati sullo stesso indice di 10 punti.

 

Continua a leggere su riforma.it...
 

 

Data: 24 Novembre 2020

G20 delle religioni in Arabia Saudita

G20 delle religioni in Arabia Saudita

 

104 esperti da 25 paesi, rappresentanti di 6 religioni si sono confrontati nelle ultime settimane per produrre le raccomandazioni ufficiali per i Governi che parteciperanno al G20 programmato il prossimo 21-22 novembre in Arabia Saudita.
Per l’area Europa tre sono le tematiche principali delle raccomandazioni: Uguaglianza di genere, salvaguardia del pianeta, libertà religiosa nei nuovi media.

 

Continua a leggere su coreis.it...

 

Data: 26 Ottobre 2020

La Francia contro il fondamentalismo

La Francia si mobilita contro il fondamentalismo

Domenica 18 ottobre migliaia di persone hanno manifestato in Francia contro il fondamentalismo violento nel ricordo di Samuel Paty, professore decapitato davanti alla sua scuola per aver mostrato in classe alcune vignette ironiche su Maometto. La manifestazione più importante si è svolta a Parigi, con un grande raduno a Place de la République, ma i cittadini sono scesi in piazza anche a Lione, Tolosa, Strasburgo, Nantes, Marsiglia, Lille e Bordeaux. Hanno partecipato insegnanti, studenti e semplici cittadini: molti cartelli con scritte sulla libertà di pensiero e di insegnamento e sulla solidarietà con la vittima, come Je suis professeur o Je suis Samuel.

 

Continua a leggere su atlante, il magazine di treccani.it...
 

 

Data: 26 Ottobre 2020

Strumenti per la libertà religiosa

In lavorazione il secondo volume su confessioni religiose e pubblica amministrazione voluto dall’Unione cristiana evangelica battista d’Italia (UCEBI)

“Il progetto è finalizzato alla redazione di un secondo manuale – vademecum per i pubblici dirigenti e gli operatori delle confessioni religiose in Italia, con o senza intese, allo scopo di rendere agevole l’esercizio delle libertà religiose – spiega il presidente UCEBI Giovanni Arcidiacono in una circolare –. Vi sono infatti ulteriori ambiti di indagine, come quello della riforma organica del terzo settore, delle pratiche e simboli religiosi nei luoghi pubblici (scuole, ospedali, carceri, cimiteri, ecc.), dell’ora di religione (IRC) nella Scuola pubblica, degli atti di culto nelle istituzioni pubbliche, delle problematiche di fine vita, dell’aspetto previdenziale dei ministri di culto e altri temi connessi alla libertà religiosa nel nostro Paese”.

Leggi la notizia su nev.it...

Data: 04 Febbraio 2020

Il Myanmar sotto processo per genocidio

Nell’estate del 2017, la minoranza musulmana dei Rohingya visse un nuovo capitolo della discriminazione e della persecuzione subita da decenni in Myanmar, l’ex Birmania, in cui vive da oltre mille anni. Le operazioni di rastrellamento della popolazione musulmana nella regione del Rakhine, condotte nell’estate del 2017 a fini di rappresaglia contro gli attacchi dell’organizzazione indipendentista Arsa (Arakan Rohingya Salvation Army) ai danni delle forze armate nazionali, portarono a enormi conseguenze in termini politici e umanitari. Secondo le stime raccolte da Unhcr, a un mese dallo scoppio delle violenze le vittime civili erano oltre 6.000, uccise spesso con esecuzioni sommarie e stupri su vasta scala, come dimostrato poi dal rinvenimento di numerose fosse comuni e di interi villaggi dati alle fiamme allo scopo di cancellare qualsiasi evidenza dei crimini perpetrati dalle forze nazionali.

Continua a leggere su riforma.it...

Data: 26 Novembre 2019