Libertà di culto

Contenuti correlati a "Libertà di culto"

Libertà di culto

Libertà di culto, anche il Tar ribadisce diritto dei credenti a riunirsi

 

Un nuovo stop alla legge regionale lombarda sui luoghi di culto. Arriva questa volta dal Tar della Lombardia, in una sentenza dello scorso 1 luglio, pubblicata pochi giorni fa, relativa al ricorso presentato dagli evangelici di San Giuliano Milanese, comune dell’hinterland milanese.
Nel 2019 il sindaco della città, 39mila abitanti, 10 chilometri a Sud-Est di Milano, Marco Segala, ha vietato con due ordinanze l’uso di due luoghi, l’associazione culturale Sabil, ritrovo per i musulmani, e Punto Luce, della Congregazione Evangelica di San Giuliano. Per il primo cittadino (tra l’altro laureato in ingegneria gestionale con una tesi in valorizzazione del patrimonio pubblico immobiliare) la sala sarebbe stata un abuso edilizio. Ma gli evangelici hanno deciso di ricorrere al Tar, rappresentati dal noto costituzionalista Valerio Onida. E hanno vinto.

 

Continua a leggere su nev.it...
 

Data: 14 Settembre 2020

È una divinità la Pachamama?

Grande scalpore hanno suscitato le immagini o figure utilizzate nella cerimonia nei giardini vaticani all’inizio del sinodo panamazzonico e nella processione dalla basilica di San Pietro all’Aula sinodale, alle quali ha partecipato Papa Francesco, e poi in altre chiese di Roma. Alcuni condannano questi atti come se fossero un’idolatria, un’adorazione della “madre terra” e di altre “divinità”. Non c’è stato niente di tutto ciò. Non sono dee; non c’è stato alcun culto idolatrico. Sono simboli di realtà ed esperienze amazzoniche, con motivazioni non solo culturali, ma anche religiose, ma non di adorazione, perché questa si deve solo a Dio. È una grande impudenza condannare il Papa come idolatra, perché non lo è stato né lo sarà mai. Al termine della cerimonia nei giardini vaticani, gli hanno chiesto una parola e lui si è limitato a pregare con il Padrenostro. Non c’è altro Dio all’infuori del nostro Padre celeste.

Leggi la notizia sul sito dell'Osservatore romano...

Data: 15 Novembre 2019

Indipendenza della Chiesa cinese

Indipendenza della Chiesa cinese
Un documento diffuso dalle autorità del Fujian esige da parroci e personale religioso di proibire l’ingresso in chiesa e l’istruzione ai minori; di rifiutare rapporti con cattolici stranieri; di frenare ogni slancio di evangelizzazione. Intanto il "Global Times" esalta la Mostra dei Musei vaticani e alcune conferenze su “papa Francesco” e sulla “amicizia” fra Cina e Vaticano. Per Pechino gli accordi con la Santa Sede vanno in parallelo con il soffocamento della Chiesa.

 

Continua a leggere l'articolo di Bernardo Cervellera su asianews.it...

Per saperne di più sulla Mostra dei Musei vaticani...

Data: 02 Luglio 2019

Libertà di religione e spazi per il culto tra consolidate tutele e nuove comunità religiose

La rivista online Stato e Chiese pubblica un intervento di Paolo Cavana, docente di diritto ecclesiastico dell'Università LUMSA di Roma, dal titolo "Libertà di religione e spazi per il culto tra consolidate tutele e nuove comunità religiose"

Il contributo, sottoposto a valutazione, riproduce il testo - ampliato e con note - della relazione letta in occasione della Giornata di studio sul tema “Libertà religiosa e nuovi equilibri nelle relazioni tra Stati e confessioni religiose”, organizzata dalle Cattedre di Diritto ecclesiastico e Diritto canonico dell’Università Giustino Fortunato (Benevento, 24 novembre 2017), in corso di pubblicazione nei relativi Atti.

Vai sul sito statoechiese.it e scarica l'intervento...

Data: 07 Giugno 2019

Libertà religiosa in Italia

1h 15'

Un'analisi sulla libertà religiosa in Italia realizzata tramite contributi video, riflessioni, infografiche esuggerimenti di lettura sull'argomento

Data: 04 Settembre 2018

La libertà di culto delle persone detenute

«Nella riforma dell’ordinamento penitenziario si punta sulla responsabilizzazione del soggetto detenuto e sulla ridefinizione delle misure alternative, seguendo il principio fondamentale della funzione rieducativa della pena. L’importanza della tutela della libertà religiosa all’interno del sistema carcerario.»

intervista a Mauro Palma (garante dei diritti dei detenuti, fondatore dell’associazione Antigone) a cura di Stefania Sarallo (redazione Confronti)
2 marzo 2018

Continua a leggere l'articolo

Data: 07 Giugno 2018

Analfabetismo e libertà religiosa

Alberto Melloni (a cura di), Rapporto sull’analfabetismo religioso in Italia, Bologna: Il Mulino, 2014.

Anno pubblicazione: 
2014
Numero di pagine: 
10
Autore: 
Marco Ventura
Data: 23 Maggio 2018