Islam

Contenuti correlati a "Islam"

Lo sguardo dei rohingya

Lo sguardo dei rohingya

Ad aprile il videomaker Shafiur Rahman ha lanciato un concorso fotografico dedicato ai rohingya, la minoranza musulmana perseguitata in Birmania. “Credo che questo sia il momento giusto per dare a queste donne, uomini e bambini la possibilità di esprimersi. E la fotografia può essere un’ottimo strumento di testimonianza”, dice Rahman.

 

Continua a leggere su internazionale.it...
 

Guarda le fotografie su Rohingya Photography Competition....
 

Data: 30 Giugno 2020

Muslimgauze

Muslimgauze, il Medio Oriente in una stanza

Il 14 gennaio del 1999 moriva Bryn Jones, musicista elettronico noto con lo pseudonimo di Muslimgauze. Un paio d’anni prima dell’undici settembre e di tutto quello che sarebbe seguito, prima che certi temi diventassero dibattito quotidiano, è venuta a mancare con la sua morte una voce che non siamo sicuri ci sarebbe piaciuta, ma che sicuramente si sarebbe fatta sentire.

 

Continua a leggere sul periodico online di Treccani, iltascabile.com...
 

 

Data: 30 Giugno 2020

Turchia: “Casa della Fatwa” egiziana

Turchia: “Casa della Fatwa” egiziana, no a trasformazione dell’antica basilica di Ayasofya in moschea

Il Consiglio di Stato turco, in una seduta messa in agenda per il prossimo giovedì 2 luglio, prenderà in considerazione la possibilità di aprire di nuovo al culto islamico il complesso monumentale di Ayasofya, ribaltando la decisione con cui, nel 1934, il governo turco aveva convertito in semplice museo l’antica basilica bizantina trasformata in moschea dopo la conquista ottomana di Costantinopoli (1453).

Continua a leggere su agensir.it...
 

 

Data: 16 Giugno 2020

Minoranze islamiche e turismo etnico in Cina

Minoranze islamiche e turismo etnico in Cina nell’era delle Nuova Via della Seta­. Il quartiere turistico “otto rioni e tredici vicoli’” nel cuore della “Piccola Mecca cinese”.

In contesti periferici dove l’identità etnica è definita principalmente dalla pratica religiosa – come nel caso delle province nordoccidentali della Cina o dello Yunnan, dove i musulmani “etnici” sono culturalmente dominanti – la religione ha trovato nuova legittimità attraverso iniziative dalle designazioni laiche di “tradizione”, “turismo”, o meglio, “patrimonio”, inteso sia come cultura materiale che ‘intangibile’ (feiwuzhi wenhua yichan 非物质文化遗产) – dal matrimonio salar, alla danza del falco dei tagiki, alle canzoni Hua’er degli hui – protette dai ministeri delle Finanze e della Cultura, in seguito all’adesione della Cina all’appello per la protezione delle tradizioni umane mondiali, orali e non-materiali, lanciato dall’Unesco nell’ottobre del 2003...

Leggi l'articolo su sinosfere.com...

Sulla homepage di sinosfere.com puoi trovare altri interessanti approfondimenti sulle minoranze religiose ed etniche in Cina...

Data: 03 Giugno 2020

Un Ramadan di solidarietà e protezione

Un Ramadan di solidarietà e protezione

A pochi giorni dall’inizio del mese sacro arrivano messaggi internazionali di vicinanza e consigli per i musulmani anche da autorità del mondo ebraico, cristiano e dall’OMS
Musulmani, ebrei e cristiani della “Alliance of Virtue”, piattaforma promossa dal mondo islamico con ebrei e cristiani che raccoglie oltre 400 leader religiosi delle diverse fedi abramitiche da tutto il mondo, lanciano una “Dichiarazione di Solidarietà dalla Nuova Alleanza di Virtù” interreligiosa, di vicinanza e sostegno fra i credenti e tutti gli esseri umani in questi momenti di grave crisi dovuti alla pandemia del COVID-19

Leggi la notizia su coreis.it...

Ricordiamo che il Ramadan quest'anno è iniziato il 24 aprile e terminerà il 23 maggio
Scopri cos'è il Ramadan su Pars

Data: 28 Aprile 2020

Musulmana per fede e cristiana per cultura

Musulmana per fede e cristiana per cultura

Per Asmae Dachan, nata in Italia da genitori siriani, integrarsi non significa rinunciare a qualcosa, ma rispettare quello che c’è e aprirsi verso gli altri.
Asmae Dachan è una giornalista professionista, scrittrice e poetessa italiana di origini siriane. Nel 2019 il presidente della Repubblica Sergio Mattarellla l’ha insignita dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica. L’intervista fa parte della serie “Voci dell’Islam italiano”, realizzata nell’ambito del progetto “L’Islam in Italia. Un’identità in formazione”.

Leggi l'intervista su oasiscenter.eu...

 

Data: 14 Aprile 2020

Le pratiche religiose ai tempi del Coronavirus

Le pratiche religiose ai tempi del Coronavirus

Con la diffusione del Coronavirus in tutto il mondo, le pratiche religiose che prevedono grandi aggregazioni hanno dovuto subire delle modifiche. Il New York Times offre una panoramica di come siano cambiati i riti delle religioni del Medio Oriente e di come la tragedia del virus, da molti vista come una punizione divina, sia stata manipolata per scopi politici: è il caso per esempio di alcune frange dei Fratelli musulmani mobilitati contro il governo autoritario di al-Sisi.

Leggi la notizia su oasiscenter.eu...

Data: 07 Aprile 2020

Per l’Islam italiano la priorità è la formazione

Per l’Islam italiano la priorità è la formazione

Ha un dottorato in neuroscienze, ma ora si dedica a tempo pieno alla teologia islamica e all’insegnamento. Francesca Bocca-Aldaqre è convinta che i musulmani debbano concentrarsi sull’approfondimento della propria religione
Francesca Bocca-Aldaqre è una studiosa di teologia islamica e direttrice dell’Istituto di Studi Islamici Averroè di Piacenza. Il suo ultimo libro è “Sotto il suo passo nascono i fiori. Goethe e l’Islam” (La Nave di Teseo), scritto con Pietrangelo Buttafuoco. L’intervista fa parte della serie “Voci dell’Islam italiano”, realizzata nell’ambito del progetto “L’Islam in Italia. Un’identità in formazione”

Leggi l'intervista a Francesca Bocca-Aldaqre su oasiscenter.eu...

Data: 31 Marzo 2020

L’impegno civile di una musulmana a Milano

L’impegno civile di una musulmana a Milano

Dal consiglio d’istituto dei figli al Consiglio comunale, passando per le associazioni dei quartieri e l’attivismo nella comunità islamica. Sapendo di aver accesso a più mondi, Sumaya Abdel Qader ha voluto giocarsi in prima persona.

Sumaya Abdel Qader è consigliera comunale a Milano e una delle fondatrici dei Giovani Musulmani d’Italia (GMI). Il suo ultimo libro è “Quello che abbiamo in testa” (Mondadori). L’intervista fa parte della serie "Voci dell'Islam italiano", realizzata nell’ambito del progetto "L'Islami in Italia. Un'identità in formazione".

Leggi l'intervista a Sumaya Abdel Qader su Oasiscenter.eu...

Data: 24 Marzo 2020