Educazione religiosa

Contenuti correlati a "Educazione religiosa"

Nigeria: gli ebrei e l’indipendenza del Biafra

Nigeria: gli ebrei e l’indipendenza del Biafra

 

Gli Igbo sono uno dei tre gruppi etnici più grandi in Nigeria. La maggior parte di loro credono di far parte del popolo d’Israele, più specificatamente di essere una della dieci tribù perdute. Queste si sarebbero perse nell’ottavo secolo d.C., quando il Regno del Nord fu conquistato, e ne fanno parte anche gli ebrei d’Etiopia. La maggior parte degli Igbo non sono strettamente religiosi, ma mantengono alcune delle tradizioni più importanti come la circoncisione, i sette giorni di lutto dopo la morte di un familiare, la chuppà per il matrimonio, e la celebrazione di Rosh Chodesh.

 

Continua a leggere su ugei.it...

Data: 17 Novembre 2021

Alla scoperta dell’induismo

“Conoscere e conoscersi nel rispetto dell’identità di ciascuno” – Alla scoperta dell’induismo
Rivolto al personale Docente della scuola di ogni ordine e grado
20 novembre 2021 – 27 novembre 2021 –  4 dicembre 2021

 

Il corso si propone di offrire ai partecipanti un percorso formativo sull’Induismo e gli strumenti per collocare i fondamenti dell’Induismo in uno studio delle grandi religioni e in un confronto tra di esse in ambito educativo e didattico.

 

Data: 17 Novembre 2021

L’analfabetismo biblico e religioso

L’analfabetismo biblico e religioso. Una questione sociale - Convegno in memoria di Pietro Lombardini
sabato 20 novembre 2021 - ore 9.30

Francesca Cadeddu - Ricercatrice di Storia contemporanea – Università di Modena e Reggio Emilia Affiliated Researcher – Fondazione per le Scienze religiose, Bologna
Franco Ferrarotti - Professore emerito di Sociologia – Università di Roma “La Sapienza”
Marco Ventura - Professore di Diritto ecclesiastico e canonico – Università di Siena Direttore del Centro per le scienze religiose – Fondazione Bruno Kessler, Trento

 

Scopri come partecipare su fondazionesancarlo.it...
 

Data: 17 Novembre 2021

I-TAL-YA Books, la storia ebraica in Italia

I-TAL-YA Books, la storia ebraica in Italia attraverso la catalogazione del suo patrimonio librario
 

“I-TAL-YA” in ebraico significa “isola della rugiada divina” e nel medioevo la Penisola era considerata dagli ebrei una terra dove risiedere in sicurezza. È la curiosità con cui Gloria Arbib ha introdotto la presentazione del progetto I-TAL-YA Books, l’ampio e ambizioso lavoro di catalogazione dell’intero corpus dei libri ebraici a stampa presenti in Italia, stimati in 35 mila volumi sparsi in 40 biblioteche del territorio. Il target riguarda i volumi stampati in un periodo che va dagli albori della tecnica di stampa fino a quasi ai giorni nostri, dal 1488 al 1970. 

 

Continua a leggere su mosaico-cem.it...
 

Data: 06 Ottobre 2021

Le pietre e la storia di un popolo

Le pietre e la storia di un popolo, il recupero delle edicole votive
 

Un’attenzione particolare per la storia dell’Appennino, un impegno specifico con il Servizio civile, un sito web ad hoc. Sono gli ingredienti principali di «Le pietre e la storia» progetto del Club alpino italiano (Cai) di Parma realizzato con il contributo di Fondazione Cariparma e sotto la sorveglianza della Soprintendenza archeologica Belle arti e paesaggio di Parma e Piacenza, rivolto alla mappatura e al restauro di maestà, edicole votive e cippi di confine lungo le strade della montagna parmense.

 

Continua a leggere su avvenire.it...
 

Data: 06 Ottobre 2021

Vino, un viaggio tra fede e cultura

Vino, un viaggio tra fede e cultura
 

In questo periodo, dopo la vendemmia, il vino comincia il suo processo di invecchiamento nelle botti. Dalle pagine del mito a quelle della Bibbia, fra tradizione e ritualità, un itinerario culturale sulla bevanda che evoca convivialità e festa e con il pane rappresenta il fondamento della fede e il culmine di ogni celebrazione eucaristica

 

Continua a leggere su vaticannews.va...
 

Data: 06 Ottobre 2021

Impara l’ebraico online con l’Ucei

Impara l’ebraico (anche biblico) con i corsi online dell’Ucei, per adulti e giovanissimi: le novità per l’anno 5782
 

Dal mese di ottobre riprendono i corsi di ebraico a cura di Ulpan Italia Online. Nato pochi anni fa, ad opera dell’UCEI – Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, ha visto in ogni edizione crescere sempre più i suoi iscritti, un successo che per l’anno 5782 (2021-2022) si arricchisce di nuove proposte: dai corsi per adulti a quelli per giovani e giovanissimi, un insegnamento che va dall’ebraico moderno all’ebraico biblico. 

 

 
Data: 29 Settembre 2021

Bandi di concorso SAS

Bandi di concorso SAS
 

Le domande per il dottorato e la specializzazione possono essere presentate entro il 7 ottobre 2021
Sono stati pubblicati i bandi di concorso della Scuola Internazionale di Alti Studi “Scienze della cultura” della Fondazione Collegio San Carlo per il perfezionamento triennale (2021-2024) e per la specializzazione annuale (2021/2022). Caratterizzata da una forte vocazione interdisciplinare, la Scuola prevede quattro curriculum (Antropologia, Filosofia, Sociologia, Studi religiosi) e privilegia i terreni di ricerca che si pongono al crocevia tra storia della filosofia, antropologia storica, storia delle religioni, storia del pensiero politico e storia della scienza.
 

Continua a leggere su fondazionesancarlo.it...

Data: 29 Settembre 2021

Master PluReS

Master PluReS

 

PluReS intende offrire ai partecipanti, provenienti da percorsi formativi e professionali diversi, un ampio spettro di conoscenze nell’ambito delle scienze storico-religiose, fornendo contenuti, metodi e strumenti per la comprensione dei testi, delle culture, delle dottrine, delle tradizioni e delle pratiche dei tre monoteismi: ebraismo, cristianesimo e islam. 
PluReS si rivolge a una pluralità di figure: studenti, laureati, dottorandi, studiosi, insegnanti e impiegati nel settore pubblico o privato interessati ad approfondire criticamente e perfezionare le proprie conoscenze nel campo delle scienze storico-religiose. La frequenza del Master fornirà agli insegnanti i crediti formativi per l’aggiornamento.

 

Scopri come partecipare su fscire.it...

Data: 29 Settembre 2021

Premio Istituto Sangalli per la storia religiosa 2021

Bando ‘Premio Istituto Sangalli per la storia religiosa 2021’
 

Al via la settima edizione del ‘Premio Istituto Sangalli per la storia religiosa’, in collaborazione con l’Assessorato Università e Ricerca del Comune di Firenze, e con una giuria di prestigiosi studiosi italiani e stranieri. Anche quest’anno il nostro si affianca al ‘Premio Ricerca Città di Firenze’ e si indirizza a giovani ricercatori italiani e stranieri, ai quali viene offerta la possibilità di pubblicare monografie di storia religiosa dal medioevo all’età contemporanea, in prospettiva inter-disciplinare e inter-religiosa, in una collana dedicata presso la Firenze University Press. Scadenza del bando: 1° novembre 2021.

 

Scarica il bando su istitutosangalli.it...

Data: 29 Settembre 2021