Donna

Contenuti correlati a "Donna"

Iran, maschi e femmine

Iran, maschi e femmine. La questione di genere non è una sola

 

Ma davvero anche in Iran il maschio è in crisi? Proprio nel Paese dove sembrano dominare il modello militare dei Pasdaran o l’autoritarismo patriarcale o la legge dei mullah sulle coscienze? Dove i murales raccontano ancora i martiri della guerra Iran-Iraq emulati, più di recente, dagli eroi della lotta contro l’Isis in Siria e in Iraq? A discutere questa prospettiva – che si inserisce in un filone accademico che si interroga proprio sulle trasformazioni dell’identità maschile – sono in particolare gli uomini intervistati da una giovane studiosa, Rassa Ghaffari, ospite di una delle più recenti Conversazioni sull’Iran organizzate da Antonello Sacchetti e riascoltabili sul sito www.diruz.it.

 

Continua a leggere su confronti.net...

 

Data: 28 Settembre 2020

Le islamiste

 

Tratto da Renata Pepicelli, Femminismo Islamico. Corano, diritti, riforme, Roma: Carocci editore, 2010

 

Anno pubblicazione: 
2010
Numero di pagine: 
5
Autore: 
Renata Pepicelli
Data: 04 Settembre 2020

Una via islamica per uscire dal patriarcato

 

Ziba Mir-Hosseini, Una via islamica per uscire dal patriarcato, in Oasis n. 30, 2019, pp. 14-24

 

Anno pubblicazione: 
2019
Numero di pagine: 
11
Autore: 
Ziba Mir-Hosseini
Data: 03 Settembre 2020

Il proto–femminismo islamico

 

Tratto da Nesma Elsakaan, Il femminismo islamico in Egitto. Donne, religione e giustizia di genere, Canterano (RM): Gioacchino Onorato Editore, 2019

 

Anno pubblicazione: 
2019
Numero di pagine: 
20
Autore: 
Nesma Elsakaan
Data: 03 Settembre 2020

Indagine su altri hadith misogini

 

Tratto da Fatima Mernissi, Donne del Profeta. La condizione femminile nell'Islam, Genova: ECIG, 1992

 

Anno pubblicazione: 
1992
Numero di pagine: 
24
Autore: 
Fatima Mernissi
Data: 03 Settembre 2020

Lilith: la libertà della prima donna creata da Dio

Lilith: la libertà della prima donna creata da Dio

La leggenda di Lilith, demone-femmina, possiede un’ampia letteratura diffusa sia in epoca antica, medievale e moderna. Questo mito affonda le sue origini nella religione mesopotamica e nei primi culti di quella ebraica che, insieme ad altri miti come ad esempio quello del diluvio universale, potrebbe averlo appreso dai babilonesi durante la prigionia degli ebrei a Babilonia.

Continua a leggere su Il chiasmo, magazine di treccani.it...

 

Data: 10 Agosto 2020