Dialogo interreligioso

Contenuti correlati a "Dialogo interreligioso"

Enzo Bianchi si racconta

 

Enzo Bianchi, Priore della Comunità di Bose, si racconta in un incontro inedito a SOUL

Data: 04 Novembre 2020

Il desiderio e l'unità

 

Il desiderio e l'unità: la traiettoria storica dell'ecumenismo

L'intervento del professor Alberto Melloni per il ciclo di lezioni pubbliche nell'Anno Accademico 2015-2016 promosso dal Centro Fede e Cultura "Alberto Hurtado" della Pontificia Università Gregoriana

 

Il video fa parte del kit Ecumenismo, realizzato da Luca Ferracci. Vai al kit...

 

Data: 04 Novembre 2020

G20 delle religioni in Arabia Saudita

G20 delle religioni in Arabia Saudita

 

104 esperti da 25 paesi, rappresentanti di 6 religioni si sono confrontati nelle ultime settimane per produrre le raccomandazioni ufficiali per i Governi che parteciperanno al G20 programmato il prossimo 21-22 novembre in Arabia Saudita.
Per l’area Europa tre sono le tematiche principali delle raccomandazioni: Uguaglianza di genere, salvaguardia del pianeta, libertà religiosa nei nuovi media.

 

Continua a leggere su coreis.it...

 

Data: 26 Ottobre 2020

XIX Giornata del dialogo cristiano-islamico

XIX Giornata del dialogo cristiano-islamico: “Costruiamo una sola umanità”

 

Il 27 ottobre cristiani e musulmani saranno insieme in tutta Italia per il dialogo, i diritti e la pace. L'edizione di quest'anno della Giornata si concentra sulla pandemia del covid-19, sull'esigenza di fermare la guerra e la produzione di armamenti, sulla tutela dell'ambiente e della dignità delle persone

 

Continua a leggere su nev.it...

 

Data: 26 Ottobre 2020

Il Patto educativo globale

Il Patto educativo globale, speranza per il futuro

 

Lo scorso 13 ottobre si è svolta presso la Pontificia Università Antonianum di Roma, la tavola rotonda «Il villaggio dell’educazione», che si inserisce nel dibattito sul Patto educativo globale promosso da Papa Francesco nel suo «Messaggio per il lancio del patto educativo» del 12 settembre 2019. La tavola rotonda, curata dall’università Lumsa e dalla Pontificia Accademia Mariana, ha visto fra i relatori: padre Cecchin, o.f.m., presidente della Pontificia Accademia Mariana Internazionale; padre Vidales, o.f.m, rettore della stessa università francescana; l’arcivescovo Zani, segretario della Congregazione per l’educazione cattolica; i ministri italiani Manfredi (Miur) e Bonetti (Pari opportunità e famiglia); De Palo (Forum famiglie); il dottor d’Andrea (Rondine - Cittadella della pace); il presidente del CdA della Lumsa, il cardinale Lajolo; il Segretario Generale della Grande Moschea di Roma di Roma, Abdlellah Redouane; l’imam della Grande Moschea di Roma, Nader Akkad e il sindaco di Roma, Raggi. A coordinare l’incontro, don Giovanni Emidio Palaia, docente di Teologia morale all’università Lumsa di Roma

 

Continua a leggere su osservatoreromano.va...
 

Data: 19 Ottobre 2020

Percorso di amicizia e di dialogo

Percorso di amicizia e di dialogo

 

«Dimostrare e comunicare che il dialogo tra cristiani e buddisti è possibile», un dialogo che da seme che era durante il Concilio Vaticano II è diventato oggi un albero, permettendo di passare dalla paura all’amicizia, dalla diffidenza alla fiducia: questo è l’intento del libro intitolato Costruire una cultura di compassione (Città del Vaticano, Urbaniana university press, 2020, pagine 375, euro 18), una raccolta di saggi pubblicati dal Pontificio consiglio per il dialogo interreligioso in occasione del venticinquesimo anniversario del primo messaggio indirizzato da Giovanni Paolo II ai buddisti di tutto il mondo per la festa di Vesakh, durante la quale si commemorano i principali avvenimenti della vita di Buddha. Lo spiega a «L’Osservatore Romano» il segretario del dicastero, monsignor Indunil Janakaratne Kodithuwakku Kankanamalage, che è stato incaricato dell’elaborazione del volume il cui titolo riprende un’espressione usata da Papa Francesco durante il suo viaggio apostolico in Thailandia e in Giappone, rivolgendosi al patriarca supremo dei buddisti nel Wat Ratchabophit Sathit Maha Simaram Temple, a Bangkok, il 21 novembre 2019.

 

Continua a leggere su osservatoreromano.va...
 

Data: 12 Ottobre 2020

Un’enciclica che nasce dal dialogo interreligioso

Un’enciclica che nasce dal dialogo interreligioso

 

«Da una crisi si esce o migliori o peggiori. Dobbiamo scegliere noi», ha affermato Papa Francesco durante l’udienza generale del 2 settembre. A un mese di distanza da quest’appello, il Santo Padre offre con Fratelli tutti una bussola per navigare nelle acque agitate nella pandemia. Ma la nuova enciclica non è solo una risposta all’epocale emergenza sanitaria. Come spiega lo stesso Pontefice, le «questioni legate alla fraternità e all’amicizia sociale» sono sempre state tra le sue «preoccupazioni». Momento forte di tale attenzione è stata nel febbraio del 2019 la presentazione ad Abu Dhabi della Dichiarazione sulla Fratellanza umana, redatta e firmata con Ahmad al-Tayyeb, Grande Imam della moschea-università al-Azhar del Cairo.

 

Continua a leggere su oasiscenter.eu...
 

Data: 12 Ottobre 2020

Israele e mondo arabo

Se la spinta alla normalizzazione con Israele arriva dalla Mecca
 

L’accordo per la normalizzazione dei rapporti tra Emirati Arabi Uniti e Bahrein da un lato e Israele dall’altro ha scatenato in tutto il mondo arabo una miriade di reazioni. I detrattori dell’accordo accusano di tradimento le autorità arabe, mentre i sostenitori tessono le lodi di una leadership perspicace che negli ultimi anni ha saputo conquistarsi un ruolo geopolitico di primo piano.

 

Continua a leggere su oasiscenter.eu...

Leggi anche Gli accordi di Abramo e le dinamiche politiche nel Golfo su oasiscenter.eu...

 

Data: 28 Settembre 2020