Chiesa cattolica

Contenuti correlati a "Chiesa cattolica"

Festival Francescano

Edizione straordinaria per il Festival Francescano. La piazza di Bologna e nuove piazze digitali le protagoniste dell’edizione 2020

Il Festival Francescano 2020 ci sarà, dal 25 al 27 settembre. La XII edizione del Festival organizzato dal Movimento Francescano dell’Emilia-Romagna sarà un’edizione Extra, prevalentemente digitale e con un cuore di eventi in presenza da Bologna.

Scopri di più su festivalfrancescano.it...
 

Data: 07 Luglio 2020

“Libertà religiosa e fede al tempo del Covid-19″

Indagine “Libertà religiosa e fede al tempo del Covid-19 – Fase 1″

Sono oltre 4000 le persone (per un totale di oltre 7000 risposte) che hanno preso parte all’indagine promossa dall’Università “Giustino Fortunato” in collaborazione con il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli” e con il Dipartimento di Diritto canonico della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale – Sez. San Tommaso d’Aquino sul tema “Libertà religiosa e fede al tempo del Covid-19”.
L’obiettivo della ricerca è stato quello di analizzare la reazione del fedele/cittadino nei confronti della ‘nuova’ esperienza di fede, vissuta durante la cd. fase 1 dell’emergenza sanitaria da Covid-19, con particolare riferimento alle restrizioni del diritto di libertà religiosa e alle celebrazioni della Chiesa cattolica trasmesse in modalità mediale.

Continua a leggere su olir.it...
 

Leggi l'indagine completa su issuu.com...
 

Data: 16 Giugno 2020

Per un partenariato basato sullo sviluppo integrale

 Per un partenariato basato sullo sviluppo integrale

I principi e i valori della dignità umana, della solidarietà, dell'opzione preferenziale per i poveri, della destinazione universale dei beni, della promozione dello sviluppo umano integrale, nonché della ricerca del bene comune sono elementi necessari per l’orientamento nell’azione politica. Questo il punto nodale della dichiarazione congiunta del cardinale Jean-Claude Hollerich, presidente della Commissione delle conferenze episcopali della Comunità europea (Comece) e del cardinale Philippe Nakellentuba Ouédraogo, presidente del Simposio delle conferenze episcopali di Africa e Madagascar (Secam), in vista del sesto summit Unione europea-Africa.

Continua a leggere su osservatoreromano.va...
 

Data: 16 Giugno 2020

Il sostegno delle femministe protestanti francesi a Anne Soupa

Il sostegno delle femministe protestanti francesi a Anne Soupa

La teologa e biblista cattolica che nei giorni scorsi si è candidata al ruolo di arcivescova di Lione raccoglie la vicinanza delle protestanti transalpine, mentre i vescovi tedeschi rilanciano il dibattito sul diaconato femminile

Il gruppo Orsay, che riunisce donne protestanti femministe francesi, ha ufficialmente espresso il proprio sostegno alla teologa cattolica Anne Soupa, che il 25 maggio ha annunciato la volontà di candidarsi a arcivescova di Lione. Un'iniziativa senza precedenti in ambito cattolico.

Leggi la notizia su riforma.it...
 

Leggi anche «Una teologa alla guida della diocesi di Lione...» su riforma.it...

Data: 09 Giugno 2020

Teologia (El Salvador)

Teologia (El Salvador)

Sonia Suyapa Pérez Escapini insegna Teologia latinoamericana e Teologia femminista presso l’Universidad Centroamericana José Simeón Cañas (Uca) di San Salvador. La sua storia è emblematica di un percorso di ricerca di un’“utopia possibile” influenzato dalla figura di monsignor Romero e di Jon Sobrino, teologo della liberazione.
«La mia scelta di studiare teologia ha a che vedere con monsignor Romero. L’ho conosciuto durante la mia adolescenza attraverso la radio diocesana, dove ogni settimana venivano trasmesse le sue omelie. Il Salvador stava vivendo una grande instabilità politica, con tratti autoritari e una violenza politica molto forte...»

 

Leggi l'intervista a Sonia Suyapa Pérez su confronti.net...
 

Data: 03 Giugno 2020

Bella come il sole

Bella come il sole. La Madonna nella canzone popolare europea

In una canzone mariana, tradizionale e molto nota, si canta «Bella tu sei qual sole, bianca più della luna». Il testo fu composto agli inizi del XX secolo dal padre Francesco Saverio D’Aria e musicato da monsignor Luigi Guida. L’attribuzione di una bellezza pari a quella del sole e della luna a Maria, madre del Redentore, viene però dal medioevo. L’interpretazione del Cantico dei Cantici in senso mariano ebbe i primi riscontri agli inizi del XII secolo con i monaci Ruperto di Deutz e Onorio di Autun.

Continua a leggere sull'edizione online dell'osservatore romano...

Data: 19 Maggio 2020

“Nella vignetta del Signore 2”

“Nella vignetta del Signore 2”, nuovo libro di don Giovanni Berti (Gioba)

Dalla Genesi ai Salmi, passando per Esodo e Profeti: dopo essersi cimentato con i Vangeli, Gioba, don Giovanni Berti, torna con il secondo volume di “Nella vignetta del Signore”, ripercorrendo le tappe più significative dell’Antico Testamento. “Le lunga e complessa storia del popolo di Israele – e, più in generale, dell’umanità – è riletta con la chiave dell’ironia, nella quale leggerezza non fa rima con superficialità”, scrive in una nota l’Editrice Àncora, che pubblica il volume, disponibile dal prossimo 19 maggio. Il libro ripropone alcune vignette “che hanno già spopolato in rete generando migliaia di condivisioni, e circa 70 disegni inediti”.

Continua a leggere su agensir.it...

Data: 19 Maggio 2020

Le ragazze di Barbiana

Le ragazze di Barbiana

«Il fatto di essere riuscito a mandare la Carla in Inghilterra, accidenti se fu una rivoluzione a Barbiana!». Che dalla minuscola frazione toscana fosse partita una rivoluzione capace di segnare il Novecento, si sapeva. Ma sul suo risvolto anche femminile — in termini di bambine e adulte coinvolte — fa ora chiarezza Sandra Passerotti in un libro che già dice tutto dal titolo: Le ragazze di Barbiana. La scuola femminile di don Milani

Leggi l'articolo sulle pagine di osservatoreromano...

Data: 05 Maggio 2020

La Civiltà Cattolica parla cinese. Spadaro: crediamo nel dialogo

La Civiltà Cattolica parla cinese. Spadaro: crediamo nel dialogo

La nuova edizione della rivista, che nel 2020 festeggia i 170 anni, è in lingua locale semplificata. Parolin: scelta che esprime la vocazione di costruire ponti

Continuate ad essere una «rivista ponte, di frontiera e di discernimento». Con la sua calligrafia minuta, papa Francesco aveva scritto questo messaggio di auguri a La Civiltà Cattolica in occasione del numero 4mila, nel 2017, 167 anni dopo la sua fondazione da parte della Compagnia di Gesù. Allora, la rivista aveva annunciato le edizioni in francese, inglese, spagnolo e coreano. Un anno dopo, il Collegio degli scrittori – tutti gesuiti – si era arricchito delle figure di dodici corrispondenti e dei collaboratori di redazione. Ora, il quaderno compie un ulteriore e cruciale passo nel cammino per essere più cattolico...

Leggi la notizia su avvenire.it...

Data: 28 Aprile 2020