Antisemitismo

«L’avversione e la lotta contro gli Ebrei. Anche se il termine venne usato per la prima volta agli inizi del 19° sec., si tratta di un fenomeno molto più antico. A un’ostilità di carattere religioso, viva fin dai primi secoli del cristianesimo (gli Ebrei come deicidi) e intensificatasi dopo i Concili Lateranensi 3° e 4°, nel Medioevo si aggiunse un’ostilità economico-sociale dovuta al costituirsi degli Ebrei in gruppo a sé stante, avente spesso, in seguito alle preclusioni della Chiesa in proposito, il monopolio dell’usura o del prestito di denaro...»

Continua a leggere su: http://www.treccani.it/enciclopedia/antisemitismo/

Contenuti correlati a "Antisemitismo"

Chi cerca un nemico…

Chi cerca un nemico… partorisce un complotto. Intervista a Milena Santerini

“Era meglio se ti gassavano la famiglia” ha scritto qualcuno sul profilo Facebook di Roberto Matatia, ebreo, durante la sua campagna come candidato del Consiglio comunale di Faenza. Insulti dello stesso tenore che riceve quasi ogni giorno Emanuele Fiano deputato PD. E il direttore di Radio Maria don Livio Fanzaga dichiara che “il coronavirus è un complotto delle élites”. Sono solo alcuni dei recenti episodi a sfondo antisemita avvenuti in Italia che aumentano la preoccupazione del mondo ebraico e non solo. Ma cosa fanno le istituzioni contro l’hate speech? Per fortuna si stanno muovendo, davanti all’evidenza che esso muti nel tempo e che da fenomeno di natura razziale, si sia trasformato in uno altrettanto pericoloso di carattere culturale. Lo testimonia la nomina di Milena Santerini a coordinatrice nazionale per la lotta contro l’antisemitismo nel gennaio di quest’anno, per creare consapevolezza nella società e nelle istituzioni riguardo all’antisemitismo.

 

Leggi l'intervista a Milena Santerini su mosaico-cem.it...
 

 

Data: 07 Dicembre 2020

Cattolici e protestanti contro l'antisemitismo

Cattolici e protestanti tedeschi insieme contro l'antisemitismo

 

Le principali chiese protestanti e cattoliche della Germania hanno annunciato piani per una campagna da lanciare nel gennaio 2021 al fine di incoraggiare i cristiani a prendere una posizione chiara contro l'aumento dell'antisemitismo, riconoscendo che ha anche radici cristiane.

«Deve essere chiaro che l'antisemitismo è un peccato e contraddice tutto ciò che il cristianesimo rappresenta», ha detto il vescovo Heinrich Bedford-Strohm, presidente del consiglio della Chiesa evangelica in Germania (Ekd), in un videomessaggio in una conferenza stampa a Berlino presentando la campagna.

 

Continua a leggere su riforma.it...
 

Data: 24 Novembre 2020

Il 16 ottobre negli occhi di Giacomo Debenedetti

Il 16 ottobre negli occhi di Giacomo Debenedetti

 

Un libro difficile da classificare, precoce e coraggioso, in un momento in cui di Memoria si parlava ancora poco. Un’opera che è sia letteratura sia storia, capace di creare un ponte tra le due e raccontare una delle pagine più buie del Novecento italiano: la deportazione nazifascista degli ebrei romani del 16 ottobre 1943. A raccontare la tragicità di quell’evento, Giacomo Debenetti nel suo 16 ottobre 1943: un testo fondamentale per capire cosa fu quell’episodio nella memoria dell’ebraismo della Capitale e non solo, nella memoria storica del paese, spiega la storica Anna Foa nell’ultima puntata della rubrica “pagine e storia”.

 

Ascolta il podcast su moked.it...
 

 

Data: 31 Agosto 2020

Francia: danneggiato il ritratto di Simone Veil dipinto da C215

Francia: danneggiato il ritratto di Simone Veil dipinto da C215

Il ritratto dell’ex ministro Simone Veil, dipinto dall’artista Christian Guémy – noto come C215 – è stato nuovamente degradato. L’affresco si trova in rue d’Ulm, nel 5 ° arrondissement di Parigi, a poche centinaia di metri dal Pantheon.

Continua a leggere su mosaico-cem.it...
 

Leggi anche "Una Rete contro i discorsi d'odio" su gariwo.net...
 

 

Data: 04 Agosto 2020

Pisanty sul valore storico della tragedia dei lager nazisti

Pisanty "Si è perso del tutto il valore storico della tragedia dei lager nazisti"

La semiologa Valentina Pisanty commenta il caso del post pubblicato da un consigliere comunale che equipara la scuola italiana ad Auschwitz
Un paradosso, una illogicità totale: un consigliere comunale leghista, che (su quali basi non è chiaro: i box anti Covid sono forse anche solo lontanamente accostabili ai campi nazisti?) paragona la scuola paralizzata dall’emergenza Covid a un lager. E che alla fine, tempestato di critiche, ritira e si scusa. Ma la domanda resta: come si spiega un simile corto circuito? «Ormai è la regola che persone di scarsa cultura, incapaci di misurare le parole, e in cerca di visibilità, ogni volta che si scagliano contro un avversario cadano nella cosiddetta legge di Godwin, secondo cui in una discussione polemica in rete salta sempre fuori il paragone con Hitler», spiega Valentina Pisanty, semiologa

Continua a leggere su osservatorioantisemitismo.it...
 

 

Data: 16 Giugno 2020

Antisemitism Worldwide Report 2019, il rapporto dell’Istituto Kantor di Tel Aviv

Antisemitism Worldwide Report 2019, il rapporto dell’Istituto Kantor di Tel Aviv

Presentazione del rapporto annuale sull’antisemitismo a livello globale nel 2019 e all’inizio del 2020 a cura del Kantor Center dell’università di Tel-Aviv

Scopri di più su osservatorioantisemitismo.it...

Leggi anche: L’Anti-Semitism Accountability Project pubblica una pagina web per denunciare xenofobia e antisemitismo legati al Covid-19, su mosaico-cem.it

 

Su Pars puoi trovare un'infografica con i dati sull'antisemitismo in Italia nel 2019: vai all'infografica...

 

Data: 28 Aprile 2020

Antisemitismo in Italia 2019

Antisemitismo in Italia 2019

La Fondazione CDEC mette a disposizione la relazione annuale sull'Antisemitismo in Italia (2019)
La Relazione contiene alcuni elementi che consentono di analizzare il livello di diffusione e di virulenza del linguaggio antisemita nella società italiana. Raccoglie e sistematizza le segnalazioni che vengono inviate all’Osservatorio antisemitismo nel corso dell’anno

Vai sul sito di Fondazione CDEC per leggere il rapporto...

Puoi scoprire di più sull'antisemitismo con il kit-formativo di Pars Blasfemia II

Data: 10 Marzo 2020

Intervista a Milena Santerini

Intervista a Milena Santerini: “Io spero che voi mi aiutiate, e io ovviamente aiuterò voi”

Milena Santerini, nata a Roma nel 1953, è docente di Pedagogia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, vicepresidente della Fondazione Memoriale della Shoah di Milano e componente del Consiglio Didattico Nazionale della Fondazione Museo della Shoah di Roma. Come scrive nel suo sito internet, “considera necessario vincere i processi di discriminazione contro i più deboli e le minoranze contrastando razzismo, antisemitismo, islamofobia, antigitanismo”. Già deputata alla Camera nella XVII Legislatura nel gruppo Demos-Centro Democratico, lo scorso 16 gennaio è stata nominata dal Governo Conte per il delicato ruolo di Coordinatrice Nazionale per la lotta contro l’Antisemitismo. Per questa intervista esclusiva rilasciata ai ragazzi dell’Unione Giovani Ebrei d’Italia, si è discusso del crescente odio antisemita in Italia, della trasmissione della Memoria e di molto altro.

Leggi l'intervista su ugei.it...

 

 

Data: 03 Marzo 2020